Fratelli La Bufala al Cuore del Bufala Fest di Napoli: Sostenibilità, Tradizione e Innovazione 

cONDIVIDI

Nel cuore vibrante di Napoli, tra i vicoli storici e l’aria carica di tradizione, dal 7 all’11 settembre è risuonato l’eco del Bufala Fest.

Questo evento, dedicato alla celebrazione e valorizzazione della mozzarella di bufala, ha brillato quest’anno sotto una luce particolare, grazie alla presenza attiva e dinamica di Fratelli La Bufala e ai partner 5 Stagioni. Il Bufala Fest non è solo un festival gastronomico, ma è un momento di condivisione, apprendimento e passione. Nel 2023, l’evento ha scelto di rivolgersi al futuro, abbracciando l’Agrifood tech come tema centrale, esplorando l’innovazione che si annida dietro le tradizioni. 

Per Fratelli La Bufala, partecipare come sponsor è stata un’opportunità per riflettere sul nostro percorso, sui valori che incarniamo e su come possiamo contribuire al progresso sostenibile del settore agroalimentare. Il nostro stand, collocato in una posizione di rilievo, ha offerto ai visitatori l’esperienza autentica delle nostre pizze speciali: una squisita bufala a Praga e una margherita di bufala.  

Ma al di là della degustazione, Fratelli La Bufala ha voluto dare un contributo sostanziale al dibattito in corso nel settore. Il 7 settembre, abbiamo organizzato e partecipato a un talk di grande importanza. Con il titolo “La filiera agroalimentare tra food diversity, inclusione economica e sostenibilità ambientale”, la discussione ha offerto approfondimenti, sfide e soluzioni per un futuro agroalimentare più equo e sostenibile. 

Presentato con maestria da Alfonso Del Forno, il talk ha avuto il privilegio di ospitare un panel di esperti eccezionali. Dal mondo della crocieristica con Leonardo Massa di Msc Crociere, alla profonda conoscenza della filiera agroalimentare di Riccardo Agugiaro, A.D. di Agugiaro & Figna, fino alla rappresentanza di Cia-Agricoltori Italiani della Campania, ogni intervento ha fornito una visione unica e preziosa. 

E il nostro impegno non si è fermato alle parole. In collaborazione con AGUGIARO & FIGNA, abbiamo organizzato uno show cooking che ha unito la socialità e l’inclusione nella formazione di nuovi pizzaioli provenienti dall’istituto penitenziario di Nisida e di Airola, titolato “La pizza quasi impossibile”. Una dimostrazione pratica, guidata dallo Chef Erny Lombardo e dai maestri pizzaioli Antonio Nardi e Salvatore Gattimolo, che ha mostrato come la passione, la formazione e la tradizione possano convergere in un’arte squisita e coinvolgente. 

In mezzo ai colori e ai profumi del Bufala Fest, Fratelli La Bufala ha tracciato un solco profondo, sottolineando il legame indissolubile tra tradizione e innovazione. L’importanza dell’agricoltura sostenibile, del rispetto per le risorse e della formazione come strumento di inclusione sociale sono stati i pilastri del nostro messaggio. 

Il 2023 per Fratelli La Bufala si prospetta come un anno di crescita e rinnovamento, e partecipare al Bufala Fest è stato un momento culminante. Ogni singolo partecipante, ogni sorriso, ogni applauso e ogni discussione rappresentano per noi un tassello nel mosaico della nostra missione: portare avanti la tradizione culinaria italiana in modo innovativo e sostenibile. 

Con il Bufala Fest di Napoli 2023 alle spalle, ma ancora vivo nei nostri cuori, Fratelli La Bufala guarda al futuro con entusiasmo e determinazione. Continueremo a impegnarci, a innovare e a formare, perché la tradizione vive e prospera solo quando viene nutrita con passione e cura. Rimanete con noi in questo entusiasmante viaggio! 

Esplora

premi e riconoscimenti

Premio Sostenibilità al Food Services Award 2023 

È con orgoglio che annunciamo la vittoria del premio Sostenibilità al Food Services Award 2023, uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel settore della ristorazione. Questo

grazie!

abbiamo ricevuto la tua richiesta
Sarai risposto/A il prima possibile